Print Friendly and PDF

SENTO D'UN CERTO CANTO
Anonimo
   

Sento d’un certo canto
Ma di una voce mia soletta
Questa e’ la mia ninetta
Che un giorno la sposerò

Sei l’angelo del mio cuor

Son quì che passo l’acqua
E tu sei dalla finestra
Fai segno con la testa
Fai finta di non veder

Sei l’angelo del mio cuor
Sì del mio cuor