Print Friendly and PDF

NOTTURNO MARINARO
G. Serrao
   

Mille luci ad una ad una
Si accendono laggiu'
E’ comparsa gia' la luna
Leggera in cielo appar
Dondolando le lampare
'
Sembran tante stelle
Accese in mar

Piano pian va’ lontan
La barca dell’amor

Pescator come e’ bello sognar
Se dal ciel t’accompagna la luna
Sognator nella notte lunar
Se ne va’ la tua barca silente

Pescator porti in petto un tesor
Che-e’ piu’ grande del cielo e del mare
T'accarezzan cento sirene
Ma tu pensi a quell’unico amor

Gia' la notte si allontana
La luna non c’e’ piu’
Dalla chiesa la campana
Ti vuole salutar
Tu l’ascolti o pescatore

E’ la voce che ci
Porta ognior

Pescator come e’ bello sognar
Se dal ciel t’accompagna la luna
Sognator nella notte lunar
Se ne va’ la tua barca silente

Pescator porti in petto un tesor
Che-e’ piu’ grande del cielo e del mare
T'accarezzan cento sirene
Ma tu pensi a quell’unico amor
Pescator ti sorride l’amor
Ma poi il sole che torni a brillare
Mentre l’onda sincera và e viene
Con i baci ti porta l’amor